CIELO AZZURRO, SOLE E NATURA. L’ESCURSIONISMO IN CARINZIA È PER TUTTI!

CIELO AZZURRO, SOLE E NATURA. L’ESCURSIONISMO IN CARINZIA È PER TUTTI!

Sono sempre di più le persone che scelgono di passare le proprie vacanze all’aria aperta, alla scoperta di luoghi incontaminati, per beneficiare di tutte le bellezze che solo la natura può offrire. La Carinzia offre diverse possibilità per chi ama la montagna e l’escursionismo, non solo per i più grandi camminatori, ma anche per le famiglie e per i bambini. Spazio anche al piacere della tavola e naturalmente all’amore, con un sentiero interamente dedicato a chi ha trovato la propria dolce metà.

Camminare in montagna con mamma e papà
Le montagne delle Alpi Carniche, raggiungibili comodamente con la Millennium-Express, la più lunga cabinovia delle Alpi, sono location ideale per spensierate camminate con tutta la famiglia, tra cielo terso e pascoli verdi. Davvero divertente l‘Aqua-Trail “Bergwasser”, percorribile anche con i passeggini. Qui giochi e installazioni d’acqua faranno la gioia di grandi e piccini: mulini ad acqua, stagni, ruscelli o fontane, senza dimenticare il parco giochi appositamente attrezzato. Ma non solo, tra l’area Nassfeld/Pramollo ed il Lago Pressegger See nella valle Gailtal vi attendono oltre 1.000 chilometri di sentieri di diversa difficoltà, da percorrere anche con guide esperte che illustreranno tutti i segreti della zona. Imperdibile l’escursione attraverso la gola Weißenbachklamm nel GeoPark delle Alpi Carniche, per ripercorrere gli anni di storia della Terra, o nel “labirinto roccioso” presso la malga Tressdorfer Alm. E per chi davvero non ha paura delle altezze, ecco il percorso Flying- Fox più lungo delle Alpi meridionali: qui si potrà volteggiare tra gli alberi fino a 15 metri di altezza, scendendo di quasi 500 metri a valle. Sulla TurracherHöhe invece si trova il “Nocky’s AlmZeit”, un innovativo parco giochi e avventura per famiglie con bambini a 2000 metri d’altitudine, presso la stazione di arrivo della Panoramabahne. Immancabile un giro
sull’ottovolante NockyFlitzer. Il percorso di 1,6 km si snoda idilliaco e spettacolare attraverso il bosco di cembri, e scende a valle con curve paraboliche, cerchi, onde e salti.

Authored by: Juri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *