Di de la Brisaola 2016

Di de la Brisaola 2016

5a edizione Chiavenna – Domenica 2 ottobre 2016
Appuntamento con i produttori di brisaola della Valchiavenna nel centro storico di Chiavenna
Degustazione dalle ore 11 alle ore 18
Musica: Guggenband svizzere didelabrisaola.it

La Musica è Cambiata
Con questo evento gastronomico, Chiavenna si prepara a vivere la kermesse gastronomica più autentica, arricchita dallo show portato per le vie del centro dalle Guggen Band Ticinesi ospiti della manifestazione. Per chi ancora non le avesse conosciute, queste formazioni si connotano per la loro carica di energia e di talento. A dominare in ciascuna formazione sono le componenti “fiati” e “percussioni” che all’unisono, propongono brani moderni e pop, eseguiti a tutto volume. Utilizzate soprattutto per animare le sfilate del carnevale nei principali centri della Svizzera Italiana, oggi le Guggen si prestano volentieri a qualche trasferta per contagiare con il loro caldo temperamento, manifestazioni di vario genere, dando vita a vere e proprie sfide tra band, giocate tutte sul coinvolgimento del pubblico.

Musica Contemporanea
Tanto ritmo e brani moderni interpretati in chiave swing: questi sono gli elementi che caratterizzano meglio le performance delle Guggen. Il sound è di quelli che coinvolge e inevitabilmente porta il pubblico a muoversi a tempo. Il livello è certamente notevole e le contaminazioni jazz rendono molto accattivante ogni session. Alla manifestazione gastronomica di Chiavenna, le band si spostano per le vie pedonali facendo tappa nelle piazze per le varie esibizioni, lasciando spesso campo aperto alla libertà di interpretare varianti da parte dei principali elementi. A scandire lo stile di ciascuna formazione sono le percussioni, numerose e ben dotate, che in ciascun gruppo non mancano di far sentire la loro presenza e il loro timbro.

Tanto Gusto
Ci sono dunque tante buone ragioni per non perdere l’appuntamento con il “Dì de la Brisaola” fissato per domenica 2 ottobre a Chiavenna. La cittadina – già insignita dei titoli di “Città Slow” e “Bandiera Arancione del Touring Club Italiano” – proporrà al pubblico un itinerario originale alla scoperta del prodotto simbolo della provincia, nato – come sostengono i più informati – proprio a Chiavenna. La brisaola, come viene chiamata ancora nelle botteghe locali per distinguerla da quella prodotta in Valtellina, ha origini lontane. Già nel 1400 si hanno notizie della produzione di “carne salada”, il cui nome deriva da brisa, la ghiandola bovina molto salata. Ad arricchire l’evento, oltre alle Guggen, ci saranno rassegne culturali, mostre, rappresentazioni in costumi storici e degustazioni.

PROGRAMMA:

SPECIALE BAMBINI

Sabato 1 ottobre

dalle ore 15 alle 17 – Piazza Bertacchi
Villaggio Mangioco a cura del Consorzio Vero Volley Monza.

Domenica 2 ottobre

tutto il giorno – Piazzetta Persenico
Croce Rossa italiana – gruppo Valchiavenna Vallespluga
Laboratorio didattico per bambini e genitori “mangiamo la brisaola correttamente”, manovre salvavita pediatriche e truccabimbi.

dalle ore 14 – Piazza Crollalanza
Laboratorio musicale a cura di Giovani Percussionisti Drumstick.

dalle ore 14 – Piazza San Pietro
Laboratorio di percussioni a cura della Scuola Civica di Musica e Bandadram.

dalle ore 14 – Piazza Bertacchi
Percorso didattico per famiglie per conoscere le meraviglie del centro storico in compagnia di Lollo e Lalla.

ore 15 – Convento delle Agostiniane
Laboratorio Sensoriale per conscere la brisaola con il produttore Stefano Ciabarri.

DA NON PERDERE

Sabato 1 ottobre

ore 17 – Sala consiliare Comune di Chiavenna – Piazza Bertacchi
Intervento Dott.ssa Alessandra Marzari – Presidente Consorzio Vero Volley con contributo video su Alimentazione e Nutrizione, Sport e Brisaola.

Intervento responsabili Slow Food sul tema Presidio Violino di Capra e prospettive future.

Domenica 2 ottobre

ore 11 – Piazza Bertacchi
Apertura 5° edizione “Dì della Brisaola”.

Presentazione 2° Torneo Valchiavenna Volley Trofeo Città di Chiavenna, squadre Saugella Team Monza, Igor Gorgonzola Novara, Unet Yamamay Busto Arsizio, Imoco Volley Conegliano.

tutto il giorno – presso Enoteca La Specola
Show cooking a cura di Daniele Reponi con il panino espresso gourmet alla Brisaola e al Violino di Capra.

Mostra “Il Vuoto e le Forme 5 – Percorso Animale” a cura di Bellati editore presso Piazza Bertacchi, Palazzo Pretorio, Palazzo Pestalozzi Luna, Palazzo Vertemate Franchi.

Convento delle Agostiniane: Mostra degli Alpini di Edo Mezzera.

Museo Galleria Storica Civici Pompieri Valchiavenna.

Museo Mulino di Bottonera.

Museo del Tesoro.

Palazzo Vertemate Franchi (Prosto di Piuro).

Authored by: Juri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *