Seguendo le mandrie in Val d’Aosta

Seguendo le mandrie in Val d’Aosta

“Lé vatse, Sèn Bernar lé prèn é Sèn Métsë lé rèn”, (ossia: “Le vacche, San Bernardo le prende e San Michele le rende”). Così recita un vecchio proverbio valdostano riferendosi alla transumanza. Le mandrie di bovini salgono infatti agli alpeggi a San Bernardo (15 giugno) e fanno ritorno a valle a San Michele (29 settembre), giorno che in Valle d’Aosta è dedicato alla Désarpa, la festa dedicata alla discesa delle bovine che, con l’autunno, abbandonano le alte quote dove hanno trascorso la stagione estiva per riguadagnare le stalle di fondovalle.

Le manifestazioni iniziano Venerdì 23 settembre in Valtournenche con “Aspettando la Désarpa”. Sabato 24 settembre, la grande e coloratissima sfilata. Le bovine, tirate in grande “spolvero” per l’occasione, attraversano il capoluogo insieme alla gente del posto, ai pastori, agli agricoltori, ai maestri di sci, alle guide, tra due ali di incuriositi turisti. Nei ristoranti si potrà inoltre apprezzare un particolare Menu Désarpa dedicato all’evento.

Sabato 1° ottobre sarà la volta della Valgrisenche dove una colorata sfilata di bovine attraverserà il capoluogo accompagnata dagli abitanti nei loro costumi tradizionali. E, ancora il 1° ottobre, si festeggia anche a Doues dove le mandrie arriveranno da tutti gli alpeggi del comprensorio.

Occupa l’intero primo fine-settimana di ottobre (sabato 1 e domenica 2) l’imperdibile Dévéteya di Cogne. Il sabato, sin dalla mattina, ogni ora vedrà la sfilata delle bovine di ogni alpeggio della zona; contemporaneamente si potrà visitare l’esposizione dell’artigianato di tradizione e la fiera del bestiame. Da non perdere anche il caratteristico mercatino “chilometro zero” dove c’è da sbizzarrirsi tra formaggi, pane, confetture, miele e dolci tipici!

Tutte le informazioni sul sito: http://www.lovevda.it/it/enogastronomia/eventi/desarpa

Domenica 2 ottobre sarà una giornata di festa anche nel fondovalle centrale. Gressan celebrerà i suoi profumati meleti con la Fëta di Pomme (Festa delle Mele).

L’autunno prosegue nel segno delle mucche… Ottobre, infatti, è il mese in cui si disputa la grande finale regionale della Bataille des Reines (la “Battaglia delle Regine”). È il mese del “Combat Final” che quest’anno avrà luogo il 23 ottobre nell’Arena della Croix Noire, alle porte di Aosta. Si tratta di un appuntamento che ogni anno richiama folle di spettatori, un vero e proprio evento per la Valle d’Aosta; centinaia di bovine si affrontano nella sabbia dell’arena circondate da un tifo indescrivibile. Dal Combat Final esce la Reina più importante di tutte, quella che darà lustro all’allevamento di appartenenza riempiendo di orgoglio l’allevatore, la sua famiglia, i suoi amici… l’intero paese d’origine.

Tutte le informazioni sull’evento: http://goo.gl/Px0C6k

Authored by: Juri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *