Riparte in anticipo la stagione termale alle Terme di Levico

Riparte in anticipo la stagione termale alle Terme di Levico

Riaprono già il 10 aprile le Terme di Levico particolarmente apprezzate per le acque arsenicali-ferruginose, uniche in Italia e rare in Europa, che sgorgano a ben 1.600 m di quota nell’incontaminata catena del Lagorai. Famose fin dal primo Ottocento quando Levico Terme era meta turistica prediletta dei nobili della Casa d’Asburgo, le Terme di Levico rappresentano un prezioso rimedio naturale per la salute di adulti e bambini. Oltre alle cure termali convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale è a disposizione degli ospiti il nuovo e apprezzato reparto “Thermal e Beauty Space”, inaugurato la scorsa estate, che propone particolari trattamenti di bellezza e di benessere.
L’acqua termale di Levico, nota come “Acqua Forte”, è di origine meteorica: filtrando attraverso le rocce entra in contatto con giacimenti metalliferi e si carica di preziosi elementi minerali (quali ferro, solfati e rame), acquisendo eccezionali proprietà terapeutiche in grado di alleviare i dolori articolari e di trattare le affezioni delle vie respiratorie.

Le proprietà benefiche di quest’acqua termale sono note da oltre 150 anni ed hanno contribuito a rendere famosa la cittadina ottocentesca di Levico, meta esclusiva della famiglia asburgica, incastonata nel verde a poca distanza dall’omonimo lago che ha ottenuto il riconoscimento internazionale della Bandiera Blu d’Europa.

Le Terme di Levico offrono un perfetto rimedio naturale per alleviare, prevenire e curare numerose patologie attraverso una serie di trattamenti convenzionati con il Sistema Sanitario Nazionale quali fangoterapia, balneoterapia, cure inalatorie e irrigazioni vaginali, ai quali si può accedere tramite impegnativa medica pagando esclusivamente il ticket.

Le Terme di Levico propongono inoltre vari servizi nell’ambito della fisioterapia e kinesiterapia, nonché una serie di innovativi trattamenti beauty per la cura del corpo, del viso e del benessere psicofisico, formulati sfruttando al massimo le potenzialità dell’acqua termale, e mirati programmi di “remise en forme”.

Il Palazzo delle Terme di Levico sarà attivo per la stagione 2017 dal 10 aprile al 4 novembre con un Poliambulatorio specialistico potenziato, mentre il Palazzo delle Terme di Vetriolo, il centro termale più alto d’Europa, aprirà dal 26 giugno al 2 settembre.

Authored by: Juri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *